DLui | La Repubblica visita gli spazi energici di Red Bull

La nuova sede italiana progettata da Il Prisma
+ x

 

L’energia come parola d’ordine, visto che si tratta dell’azienda che produce la bevanda che “mette le ali”. E il Lifestyle Office, luogo di lavoro che ruota intorno alle persone e alla loro “ricarica”, come obiettivo. È l’idea dietro la riqualificazione della sede di Red Bull a Milano, in zona Navigli.

Metallo, cemento, legno, impianti a vista a rievocare uno stile industrial, fisicizzando la “ricarica” attraverso spazi che stimolino le idee, progettati per accogliere team e ospiti, tra open space e luoghi dedicati alla socializzazione.

Il progetto è firmato da Il Prisma, società italiana di architettura e design che ha da poco pubblicato un libro sulla progettazione degli spazi per l’innovazione attraverso l’utilizzo dei 5 sensi: Now We Work (Edizione McGraw Hill).